Morta Nerina Antonini Ponti, insegnante e sindacalista della CISL


Scrivi in redazione

Morta Nerina Antonini Ponti, insegnante e sindacalista della CISL
Nerina Antonini Ponti

Morta Nerina Antonini Ponti, insegnante e sindacalista della CISL

È morta nella notte Nerina Antonini Ponti, insegnante e sindacalista della CISL. Ne dà notizia il marito Antonio Carlo Ponti, giornalista e scrittore.
Nerina ricopriva attualmente il ruolo di responsabile del coordinamento donne e pensionati della Fnp Cisl Umbria.

Di professione insegnante, è stata nel Consiglio nazionale della pubblica istruzione, poi ha fatto parte del Consiglio di amministrazione Enam e membro regionale per le pari opportunità.

Fra gli incarichi di Nerina Ponti anche la guida della segreteria generale regionale della Cisl Scuola, poi membro del Direttivo nazionale della Cisl Scuola e membro dello staff della segreteria nazionale. È stata anche assessore della Provincia di Perugia con deleghe Pari Opportunità, Risorse Umane e Comunicazione.

Donatella Porzi e le sue condoglianze

“L’ho sempre considerata una donna ‘speciale’, che ha lasciato in ogni ambito in cui ha lavorato impronte indelebili di grande rilevanza sociale e culturale”. Così la consigliera regionale Donatella Porzi (Pd) esprime il suo cordoglio alla famiglia di Nerina Antonini Ponti, venuta a mancare improvvisamente nel corso della notte. “Sia nel mondo della scuola, attraverso il suo prestigioso ruolo sindacale (segretaria regionale Cisl scuola), sia da assessore provinciale – aggiunge Porzi – Nerina ha rappresentato per me un punto di riferimento qualificato ed insostituibile. Piango dunque la sua scomparsa abbracciando con affetto tutti i suoi cari”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*