Dove andare a Perugia Biennale di Grafica Contemporanea palazzo Penna

Dove andare a Perugia Biennale di Grafica Contemporanea palazzo Penna

Dove andare a Perugia Biennale di Grafica Contemporanea palazzo Penna

Esposizione divisa in due sezioni: Maestri e Artisti a concorso (55 in totale), la rassegna ha carattere internazionale e vuole conseguire l’obiettivo di “mantenere e far conoscere non solo l’opera di Diego Donati ma anche quella di innumerevoli artisti che nella grafica trovano compiuta espressione per la loro arte interpretando i segni del tempo”. Inaugurazione mercoledì 5 dicembre 2018, ore 17

Dal 6 Dicembre 2018 al 13 Gennaio 2019

Museo civico di Palazzo della Penna, Via Podiani, 11


Il Comune di Perugia e l’Associazione “Padre Diego Donati” presentano la quinta edizione della Biennale di Grafica Contemporanea “Continuità” Premio Diego Donati, che sarà allestita presso il Museo civico di Palazzo della Penna dal 6 dicembre 2018 al 13 gennaio 2018.Divisa in due sezioni, quella dei Maestri e quella degli artisti a concorso (55 in totale), la rassegna ha carattere internazionale e vuole conseguire l’obiettivo di “mantenere e far conoscere non solo l’opera di Diego Donati ma anche quella di innumerevoli artisti che nella grafica trovano compiuta espressione per la loro arte interpretando i segni del tempo”.L’esposizione, che inaugurerà mercoledì 5 dicembre alle ore 17.00, gode del patrocinio del Mibac, della Regione Umbria, della Provincia di Perugia, dell’Università per Stranieri di Perugia, della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, dell’ABA – Accademia di belle Arti di Perugia e della Camera di Commercio di Perugia.

La rassegna grafica costituisce una ricchezza culturale di grande pregio e un notevole contributo all’arricchimento personale per i veri estimatori dell’arte incisoria. Maestri e giovani artisti raffinati si presentano con una nutrita produzione che, spaziando tra le varie tecniche, risalta la padronanza e le potenzialità creative degli autori. La mostra è un omaggio ed un riconoscimento al valore che nella storia dell’arte hanno le tecniche tradizionali dell’incisione. Questa esposizione evidenzia l’opera di Maestri incisori e artisti già affermati a livello nazionale e internazionale, il cui riconosciuto valore testimonia il livello qualitativo espresso oggi in una disciplina artistica che affonda le proprie origini in tempi assai lontani.

Tra i maestri invitati fuori concorso spiccano i nomi di Ermes Bajoni, Sandro Bracchitta, Ezio Briatore, Serena Cavallini, Antonio Cerra, Livio Ceschin, Cyntia Davis, Francisco Dominguez Penís, Pilar Dominguez, Rolando Dominici, Vladimiro Elvieri, Paolo Graziani, Calisto Gritti, Andreas Kramer, Ivo Mosele, Manuel Ortega, Sergio Pedrocchi, Pere Pons Pons, Maurizio Sicchiero, Michele Stragliati, Togo, Elisabetta Viarengo Miniotti.

Orario di apertura: 10.00-18.00
Chiuso lunedì, 25 Dicembre e 1° Gennaio 2019

Ingresso a pagamento: intero € 6,00 €; Ridotto A € 3,00, Ridotto B € 2,00

Info: tel. 075 9477727


Euronews Live

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*