Comitato No Inceneritori la protesta e il presidio a Palazzo Spada

In migliaia a Terni contro gli inceneritori, lungo corteo di persone arrabbiate
Foto di Lorenzo Carletti (Facebook)
Quando:
8 dicembre 2018@16:30–17:30
2018-12-08T16:30:00+01:00
2018-12-08T17:30:00+01:00
Dove:
Terni
Palazzo Spada
Contatto:
Comitato No Inceneritori Terni
Comitato No Inceneritori la protesta e il presidio a Palazzo Spada @ Terni
Acea vuole bruciare i rifiuti urbani. La Giunta, col suo piano di privatizzazione  di ASM, gli spiana la strada. Presidio sabato 8 L’attuale Giunta Latini, in continuità con la precedente, decide di scegliere ACEA come socio privato di ASM, e poi dice che si opporrà alla richiesta della stessa di bruciare i rifiuti urbani (la frazione secca) nel suo inceneritore di Terni. Davvero curiosa questa dinamica!! Suona davvero come una presa in giro.
Come sempre, come in passato con il Sindaco Di Girolamo, non ci aspettiamo granchè, tanto più che la classe dirigente della città, in modo trasversale, spiana la strada a chi, come Acea, vuole il nostro territorio come semplice strumento di espansione. Ricchi profitti per alti dividendi da dare non solo al Comune di Roma, ma a tutti gli altri azionisti privati.
Siamo anche curiosi di vedere cosa faranno e diranno la Presidente Marini e il Vice Paparelli che poco tempo fa, proprio in merito a questa richiesta di Acea, si dissero fermi oppositori, “ai posti di combattimento” l’una per non far arrivare” nemmeno un kilo di rifiuti” l’altro.
Noi come sempre invaderemo le strade della nostra città, partendo con il presidio di sabato 8 dicembre alle 16.30 sotto Palazzo Spada.
Sarà l’occasione per rilanciare ulteriormente la battaglia per ASM PUBBLICA e opporci alle volontà di ACEA che pretende, perchè le è stato concesso, di avere un atteggiamento proprietario verso la nostra città.
Comitato No Inceneritori Terni


Euronews Live

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*