ULTIMO WEEKEND PER LA MOSTRA NAZIONALE DI TARTUFO E PATATA BIANCA

Tartufi in esposizione a Pietralunga
Tartufi in esposizione a Pietralunga
Tartufi in esposizione a Pietralunga

(umbriajournal.com) – by Avi News PIETRALUNGA – Per il suo ultimo appuntamento, domenica 27 ottobre, la XXVI Mostra mercato nazionale del tartufo e della patata bianca di Pietralunga promette diverse sorprese. Tra queste la partecipazione di circa 30 espositori provenienti dall’Abruzzo, che, oltre ai loro prodotti tipici, metteranno in scena anche la rievocazione di antichi mestieri, in piazza Fiorucci, alle 10.30, subito dopo l’apertura della mostra mercato. Dislocati nel borgo antico, i 65 stand della manifestazione si arricchiranno così di altre prelibatezze che affiancheranno i protagonisti dell’evento: il tartufo bianco, altrimenti detto trifola, e la patata bianca di Pietralunga, prima Deco (denominazione comunale di origine) dell’Umbria. I due prodotti, inoltre, potranno essere anche degustati gratuitamente la domenica pomeriggio nell’ex convento di Sant’Agostino, oltre che nei ristoranti del posto. Il gemellaggio con l’Abruzzo, regione ospite dell’edizione 2013 della kermesse, sarà reso particolare anche dalla sfida culinaria tra i sindaci di Pietralunga, Mirko Ceci, e di Scurcola Marsicana, Vincenzo Nuccetelli. Il cooking show “…Et voilà la patata bianca” si terrà in piazza VII Maggio, alle 16. Infine, in programma anche l’anteprima del III raduno nazionale della casata Fiorucci, originaria di Pietralunga dal XV secolo, a cui parteciperà anche il sindaco Mirko Ceci, e durante la quale verrà presentata la neonata associazione “Casata Fiorucci”. La conclusione della giornata sarà affidata a “Girlesque”, la street band al femminile, che si esibirà per le vie della cittadina, alle 16 e alle 18, nell’ambito dello spazio “Tartufo e jazz”, curato dall’associazione culturale “Umbria music pool”.

La giornata di domenica 27 ottobre sarà preceduta da un’anteprima nelle giornate di venerdì 25 e sabato 26 ottobre, in cui si terranno, rispettivamente, la degustazione de “I Rossi dell’Umbria” e lo spettacolo musicale “Short stories” di Samuele Martinelli e Marco Sarti, entrambi alle 21, al Ristorante Locanda dei Fiorucci.

 

Maria Galeone

Commenta per primo

Rispondi