PERUGIA, CONTRATTO GAS-ACQUA, ROTTE TRATTATIVE, SINDACATI “RIPRENDERE MOBILITAZIONE”‏

Contratto Acqua-Gas
Contratto Acqua-Gas

(umbriajournal.com) PERUGIA – Le Associazioni datoriali del CCNL Gas Acqua hanno rotto le trattative per il rinnovo del contratto.

Reputiamo l’atto gravissimo anche perché si prospettano giorni difficili in cui sarà messa a dura prova la piena funzionalità dei servizi del gas e dell’acqua ed insieme perché si rischia di rompere un sistema di relazioni industriali finora improntato al confronto tra le parti.

Colpisce il fatto che la rottura venga perseguita dalle associazioni datoriali in forza del loro rifiuto a garantire quello che in nessun contratto viene escluso per principio e cioè l’erogazione degli aumenti a partire dall’IPCA.

A questa provocazione, che inserisce un elemento di regressione preoccupante da parte delle aziende, risponderemo fermamente con una forte ripresa della mobilitazione che vogliamo la più incisiva possibile.

Dichiarazione dei Segretari Generali: Emilio Miceli – Sergio Gigli – Paolo Pirani

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*