PERUGIA, CONFCOMMERCIO, FIORONI “LEGALITA’ E’ IL VERO MOTORE DI SVILUPPO”

Anna Rita Fioroni
Anna Rita Fioroni
Anna Rita Fioroni

(umbriajournal.com) PERUGIA – “Ritengo il tema della legalità sia uno dei più importanti da affrontare quando parliamo di ripresa nel settore commercio. La lotta all’abusivismo e alla contraffazione è e deve essere impegno concreto e costante da parte di tutti i soggetti che concorrono allo sviluppo del comparto: dalle imprese stesse alle istituzioni, da chi deve legiferare in questo senso, alle forze dell’ordine, che hanno il difficile compito di vigilare”.

Ad affermarlo, a margine della giornata di mobilitazione nazionale promossa da Confcommercio e dal Titolo “Legalità, mi piace“, è Anna Rita Fioroni, coordinatrice del settore commercio del dipartimento economia del Partito democratico nazionale. “In particolare – prosegue la Fioroni – dobbiamo perseguire un doppio obbiettivo: da un lato la tutela delle imprese e dall’altro quella dei consumatori, ai quali deve essere garantito il diritto di scelta in base all’effettivo livello di qualità e al reale luogo dove avviene la lavorazione”.

“E’ necessario – prosegue la coordinatrice – dare risposte concrete ai bisogni del mondo del commercio supportando le imprese, affinché crescano anche attraverso adeguate politiche di semplificazione amministrativa e alleggerimento fiscale, mantenendo un altissimo tasso di attenzione alla garanzia di una sana concorrenza”. “E proprio a tal proposito – conclude Anna Rita Fioroni – voglio sottolineare quanto l’ abusivismo contribuisca all’ evasione fiscale e non aiuti una leale concorrenza.

L’evasione alimenta solo, ulteriormente, l’economia sommersa, uno dei principali e più gravi problemi del nostro Paese. Contro queste logiche dobbiamo combattere, portando avanti, sempre, il concetto di legalità come vero motore di sviluppo del commercio italiano”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*