Unistrapg, cultura e intrattenimento, tre giornate di full immersion

 
Chiama o scrivi in redazione


Unistrapg, cultura e intrattenimento, tre giornate di full immersion

L’emergenza Covid ha imposto agli studenti universitari, così come a tutti i ragazzi, lunghi mesi di didattica da remoto in cui l’elemento fondante, ovvero quello dell’incontro, era inibito. Per recuperare tale condizione, necessaria in ogni attività umana ma imprescindibile nel processo insegnamento-apprendimento, l’Università per Stranieri di Perugia ha organizzato un programma estivo di giornate all’insegna del gioco, della didattica di laboratorio, dell’intrattenimento e dell’operatività, aperto a tutti gli studenti delle scuole superiori a tutti gli universitari.

Lo scopo è anche quello di supportare le istituzioni scolastiche nella realizzazione del Piano Scuola Estate 2021 e di consentire a tutti coloro che vogliano conoscere corsi e attività dell’Ateneo, di farlo in modo divertente e in una sana dimensione di socialità.

Il primo “tuffo” è previsto per mercoledì 14 luglio, giornata dedicata alle arti cinematografiche che avrà inizio alle 09:00 con il saluto di Giovanni Allegra, delegato rettore all’Orientamento, cui seguirà una serie d’incontri ed attività che avranno ad oggetto il cinema e la fotografia.

Mercoledì 25 agosto sarà la giornata della musica e dell’arte, nel corso della quale, tra le altre attività, è prevista una visita guidata allo splendido Palazzo Gallenga Stuart, sede dell’Ateneo. Lingue vicine e lontane saranno il tema del programma di mercoledì 8 settembre, in cui chi vorrà potrà anche imparare a scrivere le prime parole in giapponese.

L’intero programma degli incontri è consultabile al link: https://www.unistrapg.it/un-tuffo-alla-stranieri

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*