Un premio di laurea alla memoria della farmacista Anna Maria Piccioli

 
Chiama o scrivi in redazione


Un premio di laurea alla memoria della farmacista Anna Maria Piccioli

Un premio di laurea alla memoria della farmacista Anna Maria Piccioli

Un premio di laurea alla memoria della dott.ssa Anna Maria Piccioli, farmacista, è stato assegnato alla studentessa neo laureata Shiva Tali Shandiz. L’occasione per il riconoscimento è arrivato durante la giornata organizzata dal Dipartimento di Scienze Farmaceutiche dell’Università degli Studi di Perugia per salutare le matricole del nuovo anno accademico e premiare i migliori laureati del corso di laurea.

© Protetto da Copyright DMCA

La solenne e affollata cerimonia si è svolta nell’Aula Magna di Palazzo Murena, sede centrale dell’Ateneo, alla presenza del Magnifico Rettore Prof. Maurizio Oliviero, il quale ha sottolineato il significato dell’iniziativa: valorizzare un momento importante – l’ingresso nella comunità accademica dell’Università degli Studi di Perugia delle nuove matricole e, con la premiazione dei migliori laureati, riconoscere le eccellenze che hanno portato a termine in maniera particolarmente brillante, il proprio percorso universitario.

L’incontro è stato introdotto dalla Prof.ssa Violetta Cecchetti, Direttore del Dipartimento di Scienze Farmaceutiche ed è intervenuto all’iniziativa in Aula Magna anche il vice sindaco del Comune di Perugia Gianluca Tuteri che ha portato il saluto dell’amministrazione comunale del capoluogo umbro. A consegnare il riconoscimento dedicato alla memoria della dott.ssa Anna Maria Piccioli ed assegnato a Shiva Tali Shandiz, erano presenti il dott. Paolo Rosetti, figlio di Anna Maria Piccioli nonché titolare della Farmacia Fontivegge di Perugia, e il dott. Marco Rosetti, nipote della farmacista cui è stato intitolato il premio di laurea.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*