Università, studenti al voto per rinnovare gli organi di rappresentanza studentesca

Allarme furti, rubano a casa del rettore Maurizio Oliviero

Università, studenti al voto per rinnovare gli organi di rappresentanza studentesca

Secondo giorno di voto per i 21mila studenti dell’Università di Perugia chiamati alle urne per rinnovare gli organi di rappresentanza studentesca. Sono venticinque i seggi allestiti nei sedici dipartimenti dell’ateneo e nelle sedi distaccate.

Saranno rinnovati gli organi del senato accademico, del consiglio di amministrazione, del consiglio degli studenti, del consiglio di dipartimento e di corso di studio, della scuola interdipartimentale di medicina e chirurgia e, infine, della commissione di garanzia degli studenti regionali.

A sfidarsi sono sette associazioni: Fronte della Gioventù comunista guidata da Flavia Ciarletti, Sinistra universitaria Udu, coordinata da Angela De Nicola. In corsa anche Idee in Movimento, coordinata da Alessandro Gallea, in coalizione con Univoca e Siamo ateneo, guidate rispettivamente da Alessandro Fanini e Domenico Mesiani. In corsa, anche la lista Unismart, coordinata da Andrea Cruciani, e, infine, la lista di Student’s Office, guidata da Andrea Massoli.  Seggi aperti dalle 9 alle 15 quanto si darà il via allo spoglio che terminerà domani mattina.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*