Scuola, in 7mila faranno i corsi di recuperi, già dall’1 settembre

 
Chiama o scrivi in redazione


Scuola, in 7mila faranno i corsi di recuperi, già dall’1 settembre

Stanno lavorando tutti per fare spazio nelle aule cercando di dare attuazione ai protocolli ministeriali anti Covid. Le scuole sono ancora un cantiere e il 14 settembre è quasi alle porte. I responsabili da un lato discutono sul distanziamento di trasporto scolastico, ma dall’altro hanno il problema dei corsi di recupero che inizieranno per tutti martedì e che in molti casi si svolgeranno in remoto.

La didattica online è una risorsa così come lo è stato per l’anno scolastico appena concluso.

Gli studenti che dovranno ricominciare prima del 14 settembre, in Umbria saranno circa settemila, quelli che una volta era chiamati i ‘rimandati a settembre’. Sono studenti promossi pur avendo delle insufficienze e che ora devono impegnarsi per recuperare. A decidere le modalità, però, sarà il collegio dei docenti convocato per il 2 settembre.

I corsi di recupero a Terni potrebbero iniziare l’1 settembre, chi successivamente, chi li farà in presenza e chi a distanza, chi ha scelto entrambe le modalità.

Tutti nel complesso seguiranno il protocollo di sicurezza, così come è avvenuto per gli esami di maturità. Le scuole, nel frattempo, sono in attesa dei ‘famosi’ banchi che in alcune regioni come la Lombardia sono stati già spediti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*