Open Day all’Onaosi, si fa virtuale, scoperta dei vantaggi del Collegio di Merito

 
Chiama o scrivi in redazione


Open Day all'Onaosi, si fa virtuale, scoperta vantaggi del Collegio di Merito

Open Day all’Onaosi, si fa virtuale, scoperta vantaggi del Collegio di Merito

Presentazione dei servizi, tour del collegio, spiegazione dell’offerta formativa. Il tutto realizzato in modo virtuale. Sarà un Open Day particolare quello che l’Onaosi (Opera Nazionale Assistenza Orfani dei Sanitari Italiani) organizza martedì 7 luglio dalle ore 16.30 per presentare nel dettaglio i vantaggi del proprio Collegio di Merito di Perugia. I vincoli imposti dalla Fase 2 post emergenza da Covid-19 hanno reso impraticabile realizzare un evento in presenza. Ma i ragazzi interessati a usufruire dei suoi servizi potranno comunque scoprire la struttura attraverso la piattaforma Zoom.us.

“Il Collegio di Merito ospitato nella struttura La Sapienza Vecchia nel cuore del centro storico perugino è il nostro fiore all’occhiello – spiega il presidente di Onaosi, Serafino Zucchelli – e vogliamo che i futuri studenti possano conoscerne segreti e opportunità. Per questo abbiamo pensato a questo evento online. L’incontro servirà ad offrire utili elementi d’informazione per orientarsi verso una specifica scelta, conoscendo da vicino tutte le opportunità formative che l’ONAOSI assicura all’interno delle proprie strutture di ospitalità”.

  • Tutti i dettagli per iscriversi e prendere parte all’Open Day ONAOSI sono disponibili sul sito www.onaosi.it

Quello che ONAOSI sta creando all’interno della struttura La Sapienza Vecchia è uno dei 55 collegi di merito attualmente esistenti in Italia, collocati per la maggior parte nelle regioni settentrionali del Paese. Ciascuno di loro offre agli studenti, ammessi per concorso di merito, oltre a vitto e alloggio, un insieme di servizi tesi a favorire il massimo rendimento negli studi (sale di studio, biblioteche, supporti informatici, impianti sportivi) e un ambiente formativo che promuove lo sviluppo delle loro qualità umane e quindi una formazione culturale, integrale ed equilibrata. Questi obiettivi vengono perseguiti tramite l’assistenza di tutor personalizzati e l’offerta di lezioni e seminari integrativi dei corsi accademici e di preparazione alla vita professionale sulla base di un contratto personalizzato tra il Collegio e ogni singolo studente.

Attualmente l’ONAOSI conta più di 160mila contribuenti (tra medici chirurghi, odontoiatri, veterinari e farmacisti) e assiste 3518 persone in 11 tra collegi e centri formativi presenti in buona parte del territorio nazionale: da Perugia a Torino, passando per Bologna, Milano, Napoli, Padova, Pavia e Messina. L’ente eroga prestazioni in favore degli orfani e, in talune condizioni, dei figli dei sanitari contribuenti nonché dei contribuenti stessi in condizioni di vulnerabilità e non autosufficienza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*