Moda, all’open Day Ipsia di Terni c’era anche Martina Nasoni

Moda, all’open Day Ipsia di Terni c’era anche Martina Nasoni

Si è svolto giovedì 5 dicembre all’IPSIA “Sandro Pertini” di Terni un Open Day rivolto ai ragazzi delle scuole medie del territorio. L’iniziativa ha rappresentato l’occasione per presentare ai ragazzi e alle loro famiglie un nuovo indirizzo moda dell’istituto scolastico, realizzato in collaborazione con le imprese della Sezione Abbigliamento di Confindustria Umbria. L’Open Day è una delle prime attività messe in campo nell’ambito di “Istituti d’Eccellenza del sistema moda”, progetto promosso da Confindustria Umbria in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale per formare figure professionali qualificate da inserire nelle aziende umbre del tessile-abbigliamento. Il progetto, illustrato alla stampa nei giorni scorsi, coinvolge 15 imprese del settore impegnate a favorire il rilancio e l’incremento qualitativo dei percorsi di istruzione professionale al fine di allinearli con i fabbisogni di personale espressi dalle aziende del territorio.

“La collaborazione con Confindustria Umbria – ha spiegato Fabrizio Canolla, Dirigente scolastico dell’IPSIA S. Pertini – rappresenta un momento di crescita per il nostro Istituto e un’opportunità per allineare le competenze dei ragazzi in uscita dal percorso moda alle reali esigenze espresse dal mercato del lavoro locale. È anche un’occasione per contribuire all’occupazione qualificata dei giovani nel nostro territorio”.

Il personale di Confindustria Umbria presente all’Open Day ha illustrato le finalità del progetto “Istituti d’Eccellenza del sistema moda”, evidenziando l’esigenza – espressa dalla totalità delle imprese del settore – di un ricambio generazionale relativamente a figure professionali ad oggi difficilmente reperibili, specie nel campo della maglieria e delle confezioni. All’incontro con i ragazzi ha partecipato anche l’imprenditore Marco Cardinalini, presidente dei Giovani imprenditori di SMI e imprenditore di terza generazione nell’azienda tessile Cardinalini & C. Spa di Montecastrilli. L’iniziativa ha avuto come testimonial la modella ternana Martina Nasoni, alla quale le allieve dell’Istituto hanno preso le misure per realizzare un abito in tempo reale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*