Il corso di laurea “Made in Italy, cibo e ospitalità” vince l’Oscar Green 2021

Nell’immagine il prof. Giovanni Capecchi, e gli studenti del CORSO DI LAUREA MICO Fairouz Mohammedi, Diego Diomedi e Sofia Menestò con l’Oscar Green 20 21; nella seconda immagine i premiati e i giovani imprenditori coldiretti; nell’ultima immagine tre studenti MICO Fairouz Mohammedi, Diego Diomedi e Sofia Menestò con l’Oscar Green 20 21

Il corso di laurea “Made in Italy, cibo e ospitalità” vince l’Oscar Green 2021

Il corso di laurea triennale dell’Università per Stranieri di Perugia “Made in Italy, cibo e ospitalità” (MICO) si è aggiudicato l’Oscar Green 2021 di Coldiretti Giovani, promosso dai giovani imprenditori umbri del settore.


Fonte Ufficio Stampa
Università per Stranieri di Perugia


Insieme a 5 imprese del territorio, il Corso di laurea MICO è stato premiato – secondo le motivazioni espresse da Coldiretti Giovani – per il suo carattere innovativo, che unisce (unico corso di laurea in Italia) due classi di laurea, quella in Scienze, culture e politiche della gastronomia e quella in Scienze del turismo, fondendo insieme lo studio dei prodotti agroalimentari nazionali e l’ospitalità turistica.

  • Collaborazioni importanti con imprese agricole

Il corso MICO – ha sottolineato Coldiretti Giovani – ha inoltre dimostrato la capacità di dare vita a collaborazioni importanti con il mondo delle imprese agricole, come in occasione del festival annuale “In Italy”, nel corso dei seminari tenuti in Università, o nei viaggi-studio degli studenti o infine nelle sedi privilegiate per le attività di stage.

Svoltasi nei giorni scorsi a Terni, la cerimonia di premiazione ha visto la presenza dei leader nazionali e regionali di Coldiretti, quali l’Assessore regionale all’Agricoltura Roberto Morroni e il Presidente della Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati Filippo Gallinella.

A ritirare il premio è stato il Presidente del corso di laurea MICO, Giovanni Capecchi, che nel suo intervento ha ripercorso in maniera sintetica i primi tre anni di vita del corso, chiamando vicino a sé anche alcuni studenti del MICO presenti in sala, al momento di ricevere l’Oscar Green.

 

È un riconoscimento che ci onora e che rende merito al carattere innovativo di questo corso di laurea – ha commentato Giovanni Capecchi –; essendo stati premiati a livello regionale – ha aggiunto – accediamo ora alla fase nazionale del concorso: sarebbe una soddisfazione straordinaria, anche come coronamento della collaborazione tra MICO e mondo delle imprese agricole, se anche a livello italiano l’Università per Stranieri ottenesse questo premio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*