Coronavirus, gite fissate dopo 15 marzo sono confermate


Scrivi in redazione

Coronavirus, gite fissate dopo 15 marzo sono confermate

Coronavirus, gite fissate dopo 15 marzo sono confermate

Le gite fissate dopo il 15 marzo, al momento, sono tutte confermate. Lo ha comunicato la direttrice dell’Ufficio scolastico regionale dell’Umbria, Antonella Iunti, a Buongiorno Regione Umbria.

E poi aggiunge: «In base all’ultimo decreto della presidenza del Consiglio dei ministri del 25 febbraio, gite, scambi culturali, visite didattiche e progetti di alternanza scuola-lavoro sono sospese fino al 15 marzo. Tutto ciò che è stato fissato dopo quella data rimane però valido, a meno di ulteriori novità naturalmente».

Per le gite scolastiche annullare si possono riavere indietro i soldi versati. «Per ciò che previsto prima del 15 marzo si può far valere il diritto di recesso – ha spiegato Iunti –. Saranno le scuole comunque a fornire indicazioni. I punti di riferimento – ha concluso la direttrice – in questo caso sono comunque i dirigenti scolastici».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*