Apertura nuovo anno scolastico, tutti in presenza, ecco il piano regionale 🔴 VIDEO



Apertura nuovo anno scolastico, tutti in presenza, ecco il piano regionale

Il nuovo anno scolastico comincerà tra due settimane e in Umbria più di 113mila studenti torneranno a scuola. Tutti in presenza con un solo ingresso e senza orari scaglionati. Il trasporto scolastico in sicurezza, per evitare assembramenti e nuovi contagi covid, è stato uno dei punti trattato durante l’incontro che si è svolto ieri nel corso del tavolo istituito dal Governo in tutte le prefetture. Il punto della situazione in Umbria è stato fatto da due prefetti di Perugia e Terni. Con loro l’assessore regionale ai Trasporti Enrico Melasecche, l’Anci, la dirigente dell’Ufficio scolastico regionale Antonella Iunti, le aziende del Tpl, la Motorizzazione e le Province. Gli autobus aggiuntivi sulla base dei calcoli fatti dalle aziende saranno 96, con un riempimento all’80%. Per quanto riguarda i controlli per il rispetto nelle norme anticovid non potrà essere inserito un controllore per ogni bus.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*