7 giugno 2021, presidio all’Usr genitori liceo musicale “A.Mariotti” Perugia

Busseremo alla porta della dirigente con tutta l’energia che abbiamo

 
Chiama o scrivi in redazione


7 giugno 2021, presidio all’Usr genitori liceo musicale “A.Mariotti” Perugia

Il prossimo lunedì 7 giugno dalle 15:30 alle 18:30, presso la sede dell’Ufficio Scolastico Regionale di Perugia, ci sarà un presidio dei genitori del Liceo Classico e Musicale “A.Mariotti” con il supporto del comitato Priorità alla Scuola di Perugia.

Crediamo fermamente – fa sapere Antonella Valoroso, attivista di PAS e organizzatrice della manifestazione- che la scuola pubblica e democratica debba essere una priorità nelle politiche regionali e nazionali. Ci ha fatto molto piacere sentir dire dal Ministro Bianchi qualche giorno fa, in occasione di un incontro in streaming organizzato in collaborazione con l’associazione Nemetria, che ha intenzione di rimettere l’aggettivo “pubblica” accanto al sostantivo “istruzione” e di voler quindi tornare a essere il Ministro della Pubblica Istruzione. Le parole tuttavia non bastano, occorre un cambio di passo radicale.

Non è accettabile che la Direttrice dell’Ufficio Scolastico Regionale non abbia ancora ricevuto i rappresentanti dei genitori del Liceo Musicale così come i genitori che hanno presentato istanze a titolo personale. Non è accettabile che non ci sia stata né una risposta scritta alle decine di PEC inviate né una convocazione o un colloquio telefonico o telematico. Lunedì prossimo l’Umbria sarà in zona bianca e la foglia di fico del covid sarà definitivamente caduta.

Porteremo la nostra protesta fin sotto gli uffici dell’USR. Busseremo alla porta della dirigente con tutta l’energia che abbiamo. Al momento non possiamo sapere se ci lascerà fuori e/o ci farà fotografare dalle finestre, come ha fatto la DS del Liceo Mariotti. O se magari preferirà incontrarci e/o parlare con noi. Ma lo scopriremo molto presto”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*