GUALDO TADINO: ACCORDO DI BILANCIO 2013

Cisl

cisl_er(umbriajournal.com) GUALDO TADINO – Per evitare che a Gualdo Tadino si verifichino, dopo la firma di Bilancio, delle strumentalizzazioni, la CISL chiarisce di aver sottoscritto l’accordo di Bilancio 2013 per le seguenti ragioni: aumento delle fasce di esenzione IRPEF da 13.000 a 14.000 Euro, la più alta della Regione e che determinerà una percentuale del 51% di esenti. Per quanto riguarda la TARES, sia sulle utenze domestiche che extradomestiche si applicheranno i coefficienti minimi. Non ci saranno incrementi  delle tariffe sui servizi a domanda individuale. Per sopperire ai continui tagli ai fondi destinati al sociale si è creato un Fondo di solidarietà. Ci sarà una riduzione della spesa di euro 620.000 e una particolare attenzione alla lotta contro l’evasione fiscale.

La CGIL ha basato la non firma dell’accordo su 2 questioni. La prima  riguarda la contrarietà all’inserimento di Euro 100,000 riferiti a spese legali. Vale la pena ricordare, come è stato più volte chiarito in sede di concertazione, che tali debiti fuori bilancio sono derivati da precedenti Amministrazioni e quella attuale non può fare altro che onorarli, per evitare che vengano intraprese azioni legali nei confronti dell’Ente. La seconda questione riguarda  la  non volontà dell’Amministrazione di promuovere nei confronti della Regione un’azione per integrare il Fondo per la non autosufficienza.

La CISL, sulla non autosufficienza, è pronto a promuovere  iniziative di ogni tipo pur di riuscire a migliorare la situazione difficilissima di molte famiglie , ma  bisogna anche capire, e la CGIL lo sa bene,  che bisogna interagire con i giusti  interlocutori ed evitare quindi di cercare di confondere le idee  prendendo a pretesto argomenti fuori contesto , per non firmare l’accordo. Pertanto, visto anche il nuovo spirito di unitarietà sindacale, consigliamo la CGIL, di prestare maggiore attenzione ai contenuti, soprattutto quando vanno a vantaggio di quelle fasce che abbiamo il dovere di tutelare che al colore delle Giunte.

Segretario Regionale CISL

Serena Sargenti

Segretario Regionale FNP CISL

Silio Pascolini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*