Uso improprio dei telefonini alla guida, rischio incidente +83%

Secondo l'ISTAT, sono circa 36.000 ogni anno gli incidenti

Incidente A1 Fabro e Chiusi, tre auto coinvolte e altrettanti feriti

Uso improprio dei telefonini alla guida, rischio incidente +83%

Nell’ambito dei controlli predisposti dal Compartimento Polizia Stradale per il Lazio e l’Umbria, nella settimana da sabato 11 a venerdì 17 marzo 2023, la Sezione Polizia Stradale di Perugia ha effettuato controlli specifici finalizzati al controllo sull’uso dei telefoni cellulari durante la guida, sulle strade extraurbane principali della provincia.

L’utilizzo del cellulare alla guida per mandare sms, o telefonare senza usare il vivavoce, aumenta il rischio di essere coinvolti in un incidente dell’83%. Secondo l’ISTAT, sono circa 36.000 ogni anno gli incidenti dovuti a distrazioni riconducibili all’utilizzo del telefono alla guida; ciò rappresenta un dato decisamente allarmante considerando che questi costituiscono almeno il 16,2% degli incidenti totali.

L’intensificazione dei controlli è diretta ad esercitare una forte azione di prevenzione, oltre che a sanzionare una condotta illecita e pericolosa.
Durante l’attività, gli equipaggi della Stradale hanno controllato nr. 59 veicoli e nr. 64 persone, contestando nr. 20 infrazioni per uso del cellulare alla guida, decurtando 100 punti patente, dato complessivo che rispecchia l’andamento dei dati nazionali e che purtroppo non accenna a diminuire. Nello stesso periodo sono stati rilevati nr. 23 incidenti stradali di cui nr. 6 con feriti e nr. 17 con solo danni a cose.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*