TERNI, LADRO IN FUGA, AGENTE RIESCE A RECUPERARE BORSONE PIENO DI GIOIELLI

QUESTURA TERNI
QUESTURA TERNI
QUESTURA TERNI

(umbriajournal.com) TERNI – Ieri sera dopo le 20:00, un passante nota due uomini camminare a passo veloce in via Talamone con un borsone sulle spalle ed insospettito chiama il 113. Mentre rimane al telefono con la Polizia, segue a distanza i due e poco dopo due pattuglie della Squadra Volante li incrociano in via XX Settembre.

I due iniziano a correre, prendendo direzioni opposte, ma un agente riesce a strappare il borsone dalle spalle di uno di loro. All’interno della borsa sono stati ritrovati gioielli, appena rubati in un appartamento di via Talamone, dove nel frattempo erano arrivati i Carabinieri per il sopralluogo. La refurtiva è stata consegnata alla proprietaria. Sono in corso gli accertamenti per l’identificazione dei due fuggitivi, due clandestini già noti alla Polizia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*