TERNI: FIGLIO E MADRE STALKER, ARRESTATI

Stalking
Stalking

(umbriajournal.com) TERNI – I militari del NORM-al. Operativa hanno arrestato per “atti persecutori” C.M. 49enne, censurata, e G.M. 22enne, rispettivamente madre e figlio, entrambi di Bologna.

La vicenda ha origine alcuni mesi fa quando G.M. conosce, attraverso un sito internet, una 18enne residente a Terni ma di origine campane. Dopo aver instaurato con lei un rapporto sia via web che telefonica, veniva ospitato dalla stessa presso la sua abitazione in questo centro. Il giovane però da subito si mostra molto possessivo e geloso nei confronti della ragazza tanto da indurla, dopo circa 20 giorni, a costringerlo a lasciare la sua abitazione. Da questo momento, da parte dei due soggetti arrestati, iniziavano le minacce, anche di morte, mediante l’invio di numerosi sms e telefonate a tutto il nucleo familiare, fatti per i quali la ragazza e la madre sporgevano due denunce presso la locale Questura.

Mercoledì 11 figlio e madre si sono presentati in Terni sotto l’abitazione della vittima, zona San Giovanni, minacciandola ancora una volta di morte e lanciando alcuni sassi contro le finestre della sua abitazione. Immediatamente veniva richiesto l’intervento dei Carabinieri che procedevano all’arresto dei due per i quali l’A.G., dopo che hanno passato due notti in camera di sicurezza, ieri mattina ha convalidato l’arresto, disposto il divieto di avvicinamento alla vittima e ai luoghi da essa frequentati, ed ha fissato la data dell’udienza per fine ottobre.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*