TERNI, CADE DALLE SCALE PER 28 METRI, E’ VIVO MA GRAVE

Parte colpo fucile, ferito 80enne di Calvi dell'Umbria
Ospedale S.Maria Terni
Ospedale S.Maria Terni
Ospedale S.Maria Terni

(umbriajournal.com) TERNI – Un trentenne di Terni è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell’ospedale “Santa Maria”, perché caduto accidentalmente nella tromba delle scale del proprio palazzo, facendo un volo di circa 28 metri. L’episodio è avvenuto nella mattinata di oggi, lunedì 4 novembre, in un grattacielo di via Rossini.

Secondo quanto accertato dalla polizia, l’uomo stava salendo le scale in ciabatte, verso un locale comune all’ultimo piano, quando, dopo aver inciampato, ha perso l’equilibrio e scavalcato la balaustra, finendo nel vuoto.

Durante la caduta l’uomo ha battuto più volte gli arti e il volto, per poi finire in terra. E’ stato lui stesso, rimasto cosciente, a spiegare ai poliziotti intervenuti sul posto quanto accaduto. Ha riportato diverse fratture.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*