Terni, allarme bomba al Palazzo comunale

Comune di Terni, il Prefetto nomina due sub-commissari

E’ stata una chiamata anonima, arrivata al 113 intorno alle 13.30 di sabato 21 marzo, a segnalare la possibile presenza di un ordigno, a palazzo Spada, sede del Comune di Terni. Sul posto sono giunti polizia, carabinieri e vigili del fuoco per le verifiche del caso. Al momento non è stato trovato alcun riscontro alla segnalazione. La squadra Digos della questura di Terni avrebbe individuato un possibile “mitomane”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*