Seduto al parco con mezzo etto di hashish, in tasca la polizia di stato lo arresta

 
Chiama o scrivi in redazione


Spacciavano al parco Chico Mendez catturato terzo tunisino
Foto Troccoli U24

Seduto al parco con mezzo etto di hashish, in tasca la polizia di stato lo arresta

La Polizia di Stato della Questura di Perugia, a seguito di una segnalazione pervenuta da parte di alcuni cittadini,  è intervenuta con alcuni equipaggi della Squadra Volante in un’area verde antistante un centro commerciale ubicato nel quartiere di San Sisto, che avevano notato un andirivieni sospetto di alcuni giovani che si soffermavano in prossimità di una panchina.

Giunti sul posto, i poliziotti della Volante sorprendevano due ragazzi seduti proprio su una panchina e, uno di questi, veniva notato mentre cercava di occultare 4 involucri in cellophane che risultavano contenere della sostanza stupefacente di tipo hashish.

Sottoposto a successivo e più approfondito controllo, il giovane, un ventiquattrenne con a carico alcuni pregiudizi di Polizia, veniva trovato in possesso di ulteriori 18 involucri contenenti sempre sostanza stupefacente del tipo hashish custoditi in una tasca del giubbotto, occultati in un calzino.

Il peso totale della sostanza stupefacente del tipo hashish sequestrata ammonta a oltre 49 grammi, pertanto, il giovane è stato tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente con trasmissione degli atti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Perugia. Nel corso della mattinata odierna è stata fissata l’ Udienza di Convalida davanti al Tribunale di Perugia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*