Pugni e bottigliate all’interno del supermercato a Fontivegge

 
Chiama o scrivi in redazione


Pugni e bottigliate all’interno del supermercato a Fontivegge

“Segnalato ennesimo episodio di degrado urbano a Fontivegge! Nigeriani e nordafricani si affrontano a pugni e bottigliate all’ingresso di un supermercato appena dopo aver superato le casse. Già dentro al supermercato avevano iniziato a minacciarsi reciprocamente. Momenti di panico tra i clienti e il personale addetto. Grazie all’intervento degli amici della sicurezza i delinquenti si sono poi allontanati continuando la rissa per strada. Necessari pattugliamenti e presidi delle forze dell’ordine in una delle zone più calde della città come già disposto dal nostro Assessore alla Sicurezza. Avevamo chiesto l’esercito ma non è arrivato! Noi comunque non molliamo un millimetro. Tolleranza zero per chi non vuole il bene di Perugia!” E’ quanto scrive Luca Valigi della Lega sula sua pagina Facebook.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*