Protesta dei dipendenti comunali a Palazzo dei Priori

protesta comune-2PERUGIA – I dipendenti comunali avevano già fatto sentire la loro voce e oggi, 19 maggio 2014, sono passati alla manifestazione vera e propria che si è svolta negli uffici comunali.

Partiti dalla sala della Vaccara, si sono poi spostati all’interno di palazzo dei Priori. Le motivazioni sono sempre le stesse: premi dei dirigenti eccessivamente alti a discapito dei dipendenti non sono ancora riusciti a ottenere ciò chiedono.

Un manifesto è stato sventolato per tutta la durata della manifestazione: “Dopo sei mesi di agonia ci ha lasciato prematuramente la cara contrattazione decentrata. Le Rsu aziendali – le organizzazioni territoriali e i dipendenti tutti ne piangono la prematura scomparsa con dolore. Requiem aeternam dona eis domine. ‘A noi che restiamo rimane il compito di tenere vivo l’impegno nel ricordo’. Le esequie muoveranno oggi alle 15 dalla casa comunale”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*