Polizia salva una donna a Città di Castello, si voleva suicidare

 
Chiama o scrivi in redazione


Provoca incidente e dà un pugno in faccia ad un agente a Orvieto

Polizia salva una donna a Città di Castello, si voleva suicidare

Uno spiegamento di forze, oggi pomeriggio, a Città di Castello. Una donna ha tentato il suicidio lanciandosi dal balcone della sua abitazione. L’intervento tempestivo della polizia ha evitato il peggio. Ha dare l’allarme un uomo che ha cercato, anche lui, di trattenere la donna dal compiere l’insano gesto.

Gli agenti, appena giunti sul posto, hanno buttato giù la porta aiutando l’uomo ad evitare il peggio. Sul posto, oltre agli agenti, anche i vigili del fuoco e il personale del 118 che ha preso in cura la donna per gli accertamenti del caso, anche se la stessa, al momento, non risultava aver riportato alcuna lesione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*