PERUGIA, prevenzione crimine sul territorio

Polizia

polizia(umbriajournal.com) Perugia -Personale del Commissariato di Città di Castello e del Reparto Prevenzione Crimine di Perugia, nel corso dell’odierna mattinata hanno effettuato servizi straordinari per il controllo del territorio, mirati a frenare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti e reati predatori. Nel corso delle attività è stato fermato e denunciato a piede libero alla competente A.G. un cittadino nigeriano, I.O. di anni 29, residente a Città di Castello, in quanto trovato in possesso di circa 3,5 grammi di hashish e di una banconota falsa di euro 20.

 

Il soggetto, pregiudicato per reati di spaccio e circolazione di banconote false, è stato altresì segnalato alla Prefettura di Perugia in qualità di assuntore di sostanza stupefacente.
Inoltre, è stato notificato a P.C. di anni 31, nato a Sansepolcro ma residente a Città di Castello, la misura di prevenzione dell’ Avviso Orale del Questore di Perugia, scaturito dalla condotta del medesimo e da una serie di reati posti in essere nell’ultimo anno.Questi i dati:

PERSONE IDENTIFICATE DI CUI EXTRACOMUNITARI
19

Banca dati Forze di Polizia
55

SOGGETTI CON PRECEDENTI
21

NUMERI POSTI DI CONTROLLO
3

ESERCIZI PUBBLICI CONTROLLATI
4

VEICOLI CONTROLLATI
19

PERSONE ACCOMPAGNATE
DI CUI EXTRACOMUNITARI
2

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*