Perugia: Controllore aggredito da un passeggero senza biglietto

Umbria-Mobilitàdi Mario Mariano (Uff. stampa Az. Osp. Pg)
(umbriajournal.com) PERUGIA – Dovrà restare a riposo fino all’8 agosto, un controllore della Umbria Mobilità che questa mattina è stato picchiato da un passeggero durante un normale controllo su un autobus per la verifica del biglietto. Il fatto: L’uomo, 59 anni, ha dovuto essere accompagnato al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Perugia per ferite al volto e la lussazione di due incisivi.

Si è reso necessario il ricorso al servizio dei medici della Clinica Odontoiatrica dell’ospedale, che si è riservata di procrastinare la iniziale prognosi di 15 giorni. Il dipendente dell’Umbria Mobilità si è riservato di sporgere querela anche perché avrebbe riferito che al momento della aggressione aveva già ritirato il documento del passero sprovvisto di biglietto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*