Perugia capitale droga, Forza Nuova: “Perugini sostituiscano Stato”

OVERDOSE A FONTIVEGGELa rimozione del Prefetto per frasi dette forse imprudentemente, mette in luce secondo Roberto Fiore, la totale incapacità dello Stato di affrontare l’ emergenza droga a Perugia divenuta prima città d’ Italia per consumo di eroina.”I perugini si devono mobilitare” ha dichiarato Fiore Forza Nuova auspica che il nuovo sindaco pur appartenendo a una parte politica che nulla ha fatto nel passato su questo tema senta il dovere civico di impedire la diffusione di un fenomeno ” che sta distruggendo l’ Università per Stranieri, ha reso desolato e pericoloso il centro della città e ha consegnato uno storica, pacifico e bel comune italiano a bande di malavitosi quasi nella totalità stranieri”. Forza Nuova si mette a disposizione di tutti quei comitati cittadini che vogliono ripristinare ordine e serenità nella città.” Presidiare il centro storico, fare scendere la sera gli anziani, le famiglie e i bambini a popolare bar e piazze altrimenti destinate allo spaccio, e’ l’obiettivo di Forza Nuova. I perugini non si facciano illusione, a sconfiggere il fenomeno saranno loro non le autorità” ha concluso il segretario nazionale di Forza Nuova Roberto Fiore.

da Federico Pulcinelli

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*