Perugia, aveva 25 grammi di cocaina, arrestato

DROGAPERUGIA – Nella  tarda  serata  di  ieri,  i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Perugia hanno tratto in arresto I.R., albanese, classe 1970, domiciliato a Perugia e privo di occupazione, per detenzione e spaccio di stupefacenti.

Ed invero, nella serata di ieri, i militari, durante un servizio perlustrativo e di controllo del territorio, volto al contrasto dello spaccio di stupefacenti, transitavano con l’autovettura di servizio in una via del centro cittadino, allorché si imbattevano in un individuo dell’est Europa. Questi, procedendo a piedi in senso opposto, alla vista dei carabinieri aumentava velocemente il passo, cercando di dileguarsi in fretta per le vie limitrofe, al fine di evitare un controllo da parte delle forze dell’ordine.

I militari reagivano con prontezza al tentativo dell’individuo di far perdere le proprie tracce,mettendosi all’inseguimento dello straniero, il quale non veniva mai perso di vista, sebbene cercasse di confondersi tra la folla cittadina che a quell’ora della sera passeggiava tranquillamente per le vie del centro.

Gli agenti operanti si mettevano all’inseguimento del fuggitivo, dapprima, con l’autovettura di servizio, poi,  proseguendo a piedi, a causa delle ridotte dimensioni delle strade percorse dall’albanese.

Di talche’, la corsa del giovane veniva dopo poco arrestata dai militari che lo raggiungevano e riuscivano a fermarlo, nonostante lo stesso sferrasse calci e pugni in direzione degli operanti. Controllato sul posto dai carabinieri, lo straniero veniva trovato in possesso di circa 25 dosi di cocaina da 1 grammo l’uno, dosi che nascondeva nella tasca interna del giacchetto che indossava. Oltre alla droga, l’albanese aveva nel suo portafogli la somma contante di 665,00 euro, incasso delle cessioni di sostanza stupefaente che aveva effettuato nelle ore precedenti.

Assolte le formalità di rito, l’uomo è stato tradotto presso la locale casa circondariale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*