OMICIDIO FEZZUOGLIO, IL PM CHIEDE DUE ERGASTOLI E 18 MESI DI ISOLAMENTO

lapidie-fezzuoglio-cimitero(UJ.com3.0) PERUGIA – L’ergastolo per Raffaele Arzu e Pietro Pala con 18 mesi di isolamento e’ la richiesta dei pubblici ministeri Antonella Duchini e Paolo Abbritti al termine della requisitoria nel processo per l’omicidio del carabiniere Donato Fezzuoglio. Il delitto avvenne il 30 gennaio 2006 quando il militare tento’ di opporsi con un collega a un commando che aveva rapinato una filiale del Monte dei Paschi di Siena a Umbertide, nel perugino. Fezzuoglio venne colpito mortalmente da alcuni colpi di kalashnikov.

Quelli che sono ritenuti gli autori del delitto sono stati poi arrestati dai carabinieri. Arzu e Pala si sono comunque sempre proclamati estranei all”omicidio.

Il processo davanti alla Corte d’assise del capoluogo umbro prosegue domani con le richieste delle parti civili.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*