Narni, spaccio, una persona denunciata e due segnalate alla Prefettura

Carabinieri
Carabinieri
Carabinieri
NARNI – I Carabinieri del Comando Stazione di Narni Scalo non distolgono la loro attività finalizzata al contrasto delle violazioni alle norme in materia d sostanze stupefacenti.Nel corso di straordinari servizi attuati nelle ore serali dello scorso mercoledì 15 aprile sono state portate a termine due operazioni distinte.

I Militari durante un controllo nei pressi di quella stazione ferroviaria, sempre più spesso luogo di ritrovo per tossicodipendenti, hanno notato due giovani di sesso maschile, entrambi 26enni provenienti dalla provincia di Roma, con un atteggiamento sospetto. Pertanto hanno proceduto ad accertamenti più approfonditi nei loro confronti e dall’esito della perquisizione personale sono stati rinvenuti due grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, occultata nelle tasche dei pantaloni dei due soggetti. Gli stessi sono stati segnalati all’Autorità amministrativa, per aver detenuto sostanze stupefacente per uso personale a scopo non terapeutico.

Subito dopo, intorno alle ore 21,00 circa, sempre nei pressi della stazione ferroviaria, i Carabinieri di Narni Scalo, al termine di alcuni servizi di osservazione e pedinamento, ed avendo sviluppato una notizia ricevuta precedentemente, procedevano al controllo di M.L., uomo 28enne di origini molisane, ma da tempo residente nel comune di Narni, il quale era intento ad aspettare alcuni possibili “clienti”.
Nel corso della immediata perquisizione personale e successivamente di quella domiciliare gli investigatori procedevano al sequestro di grammi 7 di marijuana nonché di un bilancino di precisione utilizzato per confezionare le singole dosi. Per tale motivo il suddetto veniva deferito a piede libero alla locale Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*