Motociclista finisce in burrone, fa un volo di 500 metri

Trovato il corpo senza vita dell'anziana scomparsa da Pietralunga
elicottero vigili del fuoco

elicottero-vigili-del-fuocoCASCIA – E’ in corso da alcuni minuti un salvataggio di un motociclista di circa 45 anni, finito questa mattina in un burrone, lungo la strada che collega Leonessa con Cascia, in località Ruscio. Stando alle prime informazioni raccolte dagli operatori del 118 regionale di Perugia, il motociclista dopo un volo di circa 500 metri, avrebbe riportato la frattura degli arti ed altre lesioni ancora da valutare. L’uomo al momento viene soccorso dal personale sanitario di un elicottero dei Vigili del Fuoco, dotato di verricello, partito da Roma. Il paziente è cosciente, stando a quanto riferisce in una nota l’Ufficio Stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, con i medici stanno valutando il trasferimento presso l’Ospedale di Rieti. Le operazioni di soccorso, con l’ausilio anche di una autoambulanza del 118 partita dalla postazione di Cascia, sono stati effettuati dal personale della postazione del S.Maria della Misericordia, coordinate dall’operatrice Donatella Ciuchi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*