GUBBIO, SCOPERTA IMPRESA COMPLETAMENTE SCONOSCIUTA AL FISCO

Evasione fiscale, finanza sequestra immobile commerciale a Terni
Evasione fiscale, finanza sequestra immobile commerciale a Terni

Firenze, blitz della Guardia di Finanza a Ponte Vecchio(umbriajournal.com) GUBBIO – Nell’ambito delle specifiche direttive impartite dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Perugia, segnatamente in ordine all’intensificazione delle attività sui fenomeni maggiormente lesivi per il bilancio dello Stato, quali l’economia sommersa, i Finanzieri della Tenenza di Gubbio a conclusione di una verifica fiscale eseguita nei confronti di una società di capitali operante nel settore delle costruzioni edili hanno riscontrato che una società di capitali aveva occultato completamente al fisco i proventi dell’attività realizzati negli anni dal 2007 al 2010, risultando quindi nei confronti dell’Erario come “Evasore Totale“ .

In particolare gli accertamenti hanno evidenziato che la società controllata era stata operativa solo per l’anno 2007 mentre per le altre annualità dal 2008 al 2010, aveva effettuato un affitto d’azienda, omettendo di dichiarare al fisco le somme incassate da tale  locazione  complessivamente quantificate in 180.000 euro di ricavi, IVA dovuta per 36.000 euro ed una maggiore base imponibile IRAP per Euro 180.000.

 

L’amministratore unico della società è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per occultamento e distruzione di scritture contabili, reato previsto e punito dall’art. 10 del D.lvo 74/2000.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*