Giovane si aggirava con mazza da Baseball, denunciato dalla Polizia

 
Chiama o scrivi in redazione


Giovane si aggirava con mazza da Baseball, denunciato dalla Polizia

Giovane si aggirava con mazza da Baseball, denunciato dalla Polizia

Si aggirava nel capoluogo a bordo di un’autovettura con al seguito una mazza da Baseball denunciato dalla Polizia di Stato. Continuano senza sosta i controlli degli uomini della Squadra Volante diretti dal Commissario della Polizia di Stato dr.ssa Monica CORNELI.

© Protetto da Copyright DMCA

Nel Capoluogo, i poliziotti intercettavano nella zona di via Settevalli un’autovettura con a bordo due giovani che, con il loro comportamento, attiravano l’attenzione dei poliziotti. I sospetti degli Agenti risultavano fondati.

Infatti, una volta identificati gli occupanti del veicolo, il conducente un cittadino di origine straniera del 1994 con precedenti in materia di stupefacenti e il passeggero una cittadina italiana del 1995 con pregiudizi per reati contro il patrimonio, gli stessi venivano sottoposti a controllo e, all’interno del veicolo, nella immediata disponibilità del conducente, veniva trovata una mazza da baseball, della quale il giovane non sapeva giustificarne il possesso.

Per tali motivi il conducente dell’autovettura veniva deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di porto di oggetti atti ad offendere e la mazza da baseball sequestrata.

 

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*