FOLIGNO, FURTI AI SUPERMERCATI, ARRESTATI ROMENI

arresti_foligno_carabinieri(umbriajournal.com) FOLIGNO – Quattro rumeni, due donne e due uomini, sono stati arrestati ieri pomeriggio a Foligno, nei pressi dei Supermercati A&O e LIDL di Viale Roma, dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Foligno, unitamente ai colleghi della Stazione di Bevagna. L’accusa è di furto aggravato continuato in concorso di generi alimentari ed altri prodotti.

I quattro avevano riempito i bagagliai due autovetture con generi alimentari e vari prodotti per un valore complessivo di € 3.000,00 circa, sottraendoli in più riprese e con destrezza dagli scaffali dei supermercati di Foligno, A&O, LIDL, Eurospin e TIGRE. I quattro sono stati individuati grazie alla collaborazione del personale dei centri commerciali che li aveva notati aggirarsi con fare sospetto all’interno dei vari reparti. Immediatamente, i Carabinieri in borghese hanno cinturato l’area dei parcheggi dei supermercati in attesa dell’uscita dei soggetti. Durante questa fase, l’attenzione dei militari è stata focalizzata su due autovetture: una Opel Corsa ed un Mercedes C 200, al cui interno, era possibile scorgere buste della spesa e borsoni colmi di vari prodotti e generi alimentari.

I quattro (M.G.. di 35 anni, A.T.L. di 32 e le due donne A.T. e M.T. rispettivamente di 32 e 34 anni) sono usciti a coppia ed in tempi diversi dai supermercati, con lo scopo di passare inosservati, tanto da non raggiungere subito le due autovetture, bensì, una coppia si era diretta verso la stazione ferroviaria mentre l’altra alla fermata dell’autobus di linea., probabilmente avevano intuito di essere stati individuati e volevano lasciare Foligno con altri mezzi lasciando le loro auto parcheggiate. Dopo un breve pedinamento, i militari sono intervenuti bloccandoli e trovandoli in possesso delle chiavi delle due autovetture. Tutta le refurtiva è stata restituita ai titolari dei supermercati, mentre i quatto rumeni sono stati arrestati e custoditi nelle camere di sicurezza in attesa della convalida. Si tratta di soggetti provenienti da fuori regione e già noti alle Forze dell’Ordine proprio per furti in supermercati.

Nella mattinata odierna presso il Tribunale di Spoleto si è svolta l’udienza di convalida dell’arresto. Gli arresti sono stati convalidata e per i due uomini ed una donna veniva disposta la custodia cautelare in carcere mentre per la quarta donna gli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa del processo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*