FOGLIO DI VIA OBBLIGATORIO DAL COMUNE DI ORVIETO PER ANNI TRE

Carabinieri

carabinieri-notte(umbriajournal.com) ORVIETO – Nella mattinata del 22 maggio 2013, i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Orvieto, nel corso di un mirato servizio teso all’identificazione di soggetti con precedenti di polizia gravitanti nell’ambito del territorio orvietano, procedevano in Orvieto Scalo al controllo di un 40/enne di origini rumene, residente nel perugino, con diversi precedenti per reati contro il patrimonio, nonché diversi provvedimenti di divieto di ritorno in varie città del centro Italia. L’uomo, non fornendo valide motivazioni in merito alla sua presenza in questo Comune, veniva gravato dal provvedimento di foglio di via obbligatorio per anni tre dal Comune di Orvieto, emesso dal Commissariato di P.S. di Orvieto, su proposta della locale Compagnia Carabinieri. Il medesimo dovrà – ai sensi dell’art. 2 del d.lgs. 159/2011 – presentarsi entro le prossime 24 ore presso gli uffici dell’Autorità di P.S. del luogo di residenza, e non potrà ritornare sulla Rupe fino all’anno 2016, pena il deferimento all’Autorità Giudiziaria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*