Denunciati 17 tifosi del Grifo, ferirono sei agenti a Frosinone

PerugiaBarlettaTifosiPerugia- (1)FROSINONE – Violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale, lancio o utilizzo di materiale pericoloso, lesioni personali gravi a pubblico ufficiale in servizio. Sono questi i reati che hanno portato alla denuncia e al Daspo per 17 tifosi del Perugia, in seguito agli scontri avvenuti il 22 dicembre scorso dopo il match di andata tra Frosinone e biancorossi. Gli ultrà perugini con il volto coperto ed armati di oggetti contundenti, lanciarono bottiglie e petardi contro i poliziotti, provocando il ferimento di sei agenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*