COSTACCIARO, EMERGENZA METEO, L’ALLARME DEL COMUNE

maltempo12novembre (4)(umbriajournal.com) COSTACCIARO –  In riferimento agli eventi meteo in corso, che stanno interessando in modo eccezionale l’area dell’appennino umbro-marchigiano, il Comune di Costacciaro comunica che la situazione di emergenza è talmente grave e diffusa che risultano danneggiate gran parte delle infrastrutture stradali interessate da cedimenti, frane e allagamenti. Diverse case sparse nelle località di Piè la Rocca, Coldagello, Trebbio, San FIlippo, Termini risultano ancora isolate a causa dei dissesti sulla viabilità comunale. La frazione di Costa San Savino è interessata da una frana nel centro abitato per ora fronteggiata con la realizzazione di fossi di guardia ma la situazione è in evoluzione.

Si segnala poi che in più punti la via Flaminia risulta allagata e interessata da diversi smottamenti in particolare nel tratto tra Sigillo e Scheggia. Gravissima è invece la situazione in loc. Martinelli dove nella prima mattinata si è creata una grande voragine. Anche se le precipitazioni sembrano attenuarsi, l’Amministrazione Comunale non riesce più a gestire autonomamente la situazione con i mezzi a disposizione. Ha chiesto dunque ogni posibile aiuto in termini di uomini, materiali e mezzi  per fronteggiare l’emergenza e scongiurare pericoli per la pubblica incolumità. Richiesto l’intervo in più punti dei volontari di Protezione Civile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*