AST: IL PRESUNTO AGGRESSORE DEL SINDACO SI DIFENDE

ombrellata(umbriajournal.com) TERNI – ”Sono io quello nel video che brandisce con l’ombrello, ma non è assolutamente certo che abbia colpito il sindaco”. Si difende l’operaio narnese di 36 anni, identificato dalla polizia come colui che ieri avrebbe colpito il sindaco di Terni, Leopoldo Di Girolamo, nel corso degli scontri con le forze dell’ordine in occasione di una manifestazione per l’Ast.

Lo ha fatto attraverso il suo legale, l’avvocato Emilio Gubbiotti. L’uomo ha sottolineato di avere consegnato spontaneamente l’ombrello alla polizia. Nei suoi confronti è stato fatto un verbale di identificazione ma al momento non gli è stato contestato alcun reato specifico. In giornata l’operaio sarà nuovamente sentito dagli investigatori. L’uomo, padre di famiglia, è incensurato. Il suo legale lo ha definito persona assolutamente tranquilla.

 

http://video.repubblica.it/cronaca/terni-la-polizia-sindaco-colpito-da-un-ombrellata/130810/129316

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*