VOLLEY UNDER 18/F - VINCE MARSCIANO

<p>(UJ.com) MARSCIANO - Palapippi, in grande spolvero, per accogliere le giovani diciottenni della Samer, che devono ribaltare il risultato di gara uno, contro la forte formazione del Trevi Volley. <b>Pubblico</b> delle grandi occasioni, presenti diversi addetti del settore, un nome per tutti, il tecnico della Nazionale Barbolini. Il valore delle due compagini esalta, fin dalle prime azioni, gli spettatori. Carboni, testa il 4/1, per le locali, che subito Pascucci riporta sul 6/6. Ripartono le marscianesi con Baruffi, che di prima intenzione, sorprende la difesa avversaria, il 13/10 però, è annullato da Lupidi, ed è di nuovo 14/14. Le fasi altalenanti delle due squadre finiscono, quando la Samer, grazie ad alcuni contrattacchi, preparati dalle belle difese di Colonnelli, mette a meno tre le trevane, ed il divario resta fino al 23/19. Tre errori delle marscianesi, rimettono in corsa le ospiti, ma il muro di Messineo prima e l’attacco di Carboni, chiudono il set. Ancora in perfetto equilibrio le fasi iniziale del secondo set, le due regie, Baruffi e Baldini, cercano soluzioni positive, che Guerreschi da una parte e Pascucci dall’altra, concretizzano. Sul 13/13, la Samer incappa in un momento di confusione, e Capezzali è pronta ad approfittarne, il Trevi fissa il parziale di 15/20. Marsciano prova, con poca convinzione, a risalire ma il muro di Lupidi e Alikaj, diventa insormontabile e su un ennesimo errore delle locali, anche il conto set, è pari. Emozionante come poche competizioni, corre via il terzo set, i due team, danno il loro meglio, mettendo in mostra il buon livello tecnico delle protagoniste. I parziali, 7/7, 12/12, 19/19 sono la dimostrazioni di tali valori. Il finale set è al cardiopalmo, Le ragazze di Tomassetti, non riescono ad andare oltre un punto di vantaggio, solo sul 23/22, Trevi, manda a rete una battuta, e il contrattacco di Carboni conclude la tenzone. Quarto set, ancora più infuocato, semmai si possano misurarne i gradi. La conduzione del set spetta alle ragazze di Sperandio, che con Pascucci e Lupidi, fissano 2/4 prima e 6/9 poi, ma qualche errore successivo, permette alle attente ragazze della Samer di ristabilire , con Burnelli il 10/10. Trevi prova di nuovo l’allungo, il duo, Alikaj Pascucci 16/19. La Samer non demorde, Carboni fa sfoggio di colpi efficaci, ed è 20/20. Esaltante il finale, Trevi avanti 22/23, le due tifoserie col fiato sospeso, Carboni pareggia, Iardella subito dopo con un ace, conquista la palla set, e quando la stessa sempre con la sua battuta, costringe al fallo le ospiti, il palasport è invaso dagli applausi scroscianti. La conquista del gradino più alto della regione, è ancora possibile. Ora è importante mantenere alta la concentrazione, per la gara finale che si disputerà al Pala Gallinella di Trevi.<br />SAMER SRL MARSCIANO -  METHODOS TREVI <br />3 – 1<br />25/22  -  18/25  -  25/22  -  25/23     <br /> 22’          22’         27’        25’     <br />Arbitri: Cruccolini Beatrice e Badolato Nicola.</p>
<p>SAMER SRL MARSCIANO: Carboni 18, Burnelli 11, Guerreschi 8, Iardella 8, Messineo 6,     Baruffi 6, Rellini, Colonnelli (libero),  N.E.  Cerquaglia, Cavalletti, Volpi, Pucciarini, Cembolini (2° libero).<br />Allenatori: Tomassetti Luca.</p>
<p>METHODOS TREVI: Pascucci 24, Lupidi 11, Capezzali 9, Alikaj 8, Baldini 4, Tordi 2, Eresia, Barbolini, Silvi, Tortolini (libero). N.E. Pacchiarini (2°libero), Centanni,  Belli. <br />Allenatori: Sperandio G. e Piatatchenko  A.</p>
<p>SAMER SRL MARSCIANO:   B.V. 7, B.S. 10, Muri  6, Errori 19.<br />METHODOS TREVI             :  B.V. 4, B.S. 16, Muri  5, Errori 20.</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*