VOLLEY A/F - RILANCIATA COLLABORAZIONE TRA SIRIO E VOLERO

<p>post <b>L. Pioppi </b>UJcom2.0 <b><a title="Scrivi a Luana Pioppi" href="mailto:luanapioppi@alice.it" target="_blank"><span style="color: #006699;">@</span></a> </b>(UJ.com) PERUGIA - Il Presidente del Volero Zurigo Stav Jacobi rilancia dalla Svizzera la collaborazione con la Sirio Perugia: "La collaborazione fra Sirio e Volero è strategica ed assolutamente <b>concreta</b>, con l'obiettivo di consolidare una rete internazionale di club all'interno della quale giocatrici promettenti e talentuose possano usufruire di un percorso di formazione e maturazione che le accompagni dai primi passi ai più alti successi internazionali". L'imprenditore svizzero (protagonista, assieme al Presidente Orabona, del rilancio delle sorti del club perugino alla fine della stagione appena trascorsa), parla poi dell'intervento programmato per mercoledì 4 agosto a Zurigo al ginocchio della schiacciatrice della nazionale russa Olga Shazina: "Abbiamo dovuto riconsiderare l'originario piano di farla giocare quest'anno a Perugia coi colori della Despar, e a questo punto la scelta migliore per la stagione 2010/2011 è che rimanga a Zurigo, dove dopo il recupero di 3-5 mesi potrebbe tornare in tempo per supportare il Volero in Champions League. <br /><br />Ma Sazhina è da considerarsi a tutti gli effetti già un'atleta della Sirio".<br />Nel frattempo l'epilogo della Naxos Cup rimane appannaggio della Chateau d’Ax Tradeco Urbino e della Sicilconad Rio Bum Bum Aragona (alla terza finale nelle due settimane siciliane: Supercoppa, Coppa Italiana e ora Campionato). Ma in questi ultimi giorni la LGM Ristrutturazioni Sirio guidata da coach Giangrossi ha finalmente avuto modo di dire la propria, conquistando <b>meritatamente </b>la semifinale con una prova corale fantastica di Arinze, Pietrangeli e Laghi che, raccogliendo in difesa l'impossibile, hanno permesso ad Angeloni e Percan di segnare punti e vittorie che hanno infiammato il pubblico della Naxos Cup.</p>
<p> </p>
<p>I complimenti della Società vanno a tutta la squadra (nella foto in allegato):<br />-Veronica Angeloni: Schiacciatrice (1986), 186 cm (A1, Despar Perugia)<br />-Nneka Arinze: <b>Schiacciatrice</b> (1983), 170 cm (B2, Istituti Leonardi Sirio Perugia)<br />-Sonja Percan: Schiacciatrice (1981), 186 cm (proveniente dalla A2)<br />-Mary Grace Laghi: Palleggiatrice (1986), 167 cm (proveniente dalla A2)<br />-Diletta Sestini: Centrale (1987), 180 cm (proveniente dalla fontanellato B1)<br />-Federica Pietrangeli: Libero (1985), 170 cm (proveniente dalla B1)<br />Primo Allenatore: Pasqualino Giangrossi; Secondo Allenatore: Patrizio Okechukwu.<br /><br /> Ultima parentesi per l'ennesima convocazione in Nazionale della neo biancorossa Giulia Rondon, voluta da Barbolini in aiuto di Lo Bianco in occasione dell'assalto azzurro al World Grand Prix.<br />Di seguito gli impegni che aspettano l'Italia nelle prossime tre settimane fra Brasile, Thailandia e Giappone e che gli appassionati di volley potranno seguire grazie alle dirette e alle differite su La7.<br /><br />Sao Carlos (Brasile)<br /> Venerdì 6 agosto ore 18:00<br />Italia - Giappone (La7: diretta + differita ore 23.00)<br /> Sabato 7 agosto ore 18:00<br />Italia - Taipei (La7: diretta + differita ore 23.00)<br /> Domenica 8 agosto ore 14:30<br />Italia - Brasile (La7: diretta + differita ore 18.00)<br /><br />Bangkok (Thailandia)<br /> Venerdì 13 agosto ore 10:00<br />Italia - Usa (La7: diretta + differita ore 18.00)<br /> Sabato 14 agosto ore 9:30<br />Italia - Portorico (La7: diretta + differita ore 18.00)<br /> Domenica 15 agosto ore 12:30<br />Italia - Thailandia (La7: diretta + differita ore 18.00)<br /><br />Tokyo (Giappone)<br /> Venerdì 20 agosto ore 8:30<br />Italia - Olanda (La7: diretta + differita ore 18.00)<br /> Sabato 21 agosto ore 10:00<br />Italia - Giappone (La7: diretta + differita ore 18.00)<br /> Domenica 22 agosto ore 7:00<br />Italia - Rep. Dominicana (La7: diretta + differita ore 18.00)</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*