VOLLEY A2 - DELUSIONE IN CASA DELLA GHERARDI CARTOEDIT

<p>(UJcom) CITTA' DI CASTELLO - La delusione in casa GHERARDI CARTOEDIT TRATOS SVI  per la sconfitta contro la BCC NEP Castellana Grotte si scontra con la consapevolezza di avere affrontato una squadra fortissima, che ha tutte le carte in regola per arrivare tra le primissime e giocarsi tutto ai play off. Questa è anche l’opinioni del tecnico tifernate <b>Andrea Radici</b>:” Castellana è una vera e propria corazzata, per organizzazione tecnica, struttura societaria e soprattutto per numero  e qualità di giocatori; potrebbero schierare due sestetti e ben figurare ugualmente! Riguardo alla partita direi che l’andamento è stato abbastanza chiaro: nel primo set siamo riusciti a giocare bene, con un livello d’errore basso e discreta attenzione. <br /><br />Il rammarico per il prosieguo della gara c’è: è vero che Castellana ha meritatamente vinto perchè è un grande squadra, ma noi potevamo  essere più attenti ad alcune situazioni all’inizio del secondo e quarto set. Sui singoli direi che abbiamo personalità e gioco, Orduna ha fatto grandi progressi, dà sempre una quadratura alla squadra e cerca di sopperire alle difficoltà dei singoli, permettendoci così di restare attaccati alla partita, sempre. E’ l’aspetto da cui <b>partirtemo </b>x preparare la trasferta di Sora che sarà sicuramente difficile. Proprio per studiare qualche soluzione in più e tenere alto il livello di gioco e attenzione giovedì ci alleneremo con Cortona (B1) alle ore 18 al Palaengels”.</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*