UCCISO A POSTO DI BLOCCO: CELEBRATI FUNERALI DI TASSINI

<p>(UJ.com) TERNI - Un centinaio di persone hanno partecipato al funerale di Livio Tassini avvenuto oggi pomeriggio a Terni. Il ternano di 34 anni fu ucciso con tre colpi di pistola domenica pomeriggio a un posto di blocco dei carabinieri a Maratta dopo che si era scagliato sui due militari di pattuglia, ferendoli <b>gravemente</b> con un coltello a serramanico. La cerimonia religiosa si è svolta nella chiesa di San Matteo a Campitelli, a pochi passi dalla casa in cui Tassini viveva con la madre.</p>
<p> </p>
<p>Hanno partecipato i familiari più stretti e gli amici del giovane, che alla fine della messa hanno salutato la bara con un lungo applauso. Durante le esequie il parroco ha letto una lettera scritta da Lorenzo, un <b>bambino </b>amico della vittima: ''Eri sempre bravo, gentile e generoso con me. Ricorderò sempre quando volevo una biclicletta più grande e tu me l'hai regalata. Ognuno ti ricorderà come vuole, io ti ricorderò come una brava persona''. Intanto, migliorano le condizioni dei due Carabinieri rimasti feriti, ancora ricoverati presso l'ospedale Santa Maria a Terni.</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*