Timothy Snell e Dado alla 21ma “Festa nel Parco”

(UJ.com) NORCIA <!–webbot bot="Timestamp" S-Type="EDITED" S-Format="%d/%m/%Y" startspan –>21/08/2008<!–webbot bot="Timestamp" endspan i-checksum="12624" –> - NORCIA – Per quanti sono in cerca di sapori e profumi, mangiar sano, momenti di relax e divertimento, magari in un suggestivo ed incontaminato contesto naturalistico, in questo penultimo fine settimana di agosto la Pro Loco di Ancarano ripropone la “Festa nel Parco”, giunta alla sua ventunesima edizione, con una formula ormai collaudata e vincente. La rassegna, inserita nel cartellone “Norcia Estate 2008”, avrà infatti come sua scenografia uno degli angoli più suggestivi del parco nazionale dei Sibillini, la pineta del Pettinaro, meglio conosciuta come “Forca di Ancarano”, una località a mille metri di altitudine, a metà strada tra Norcia e il centro frazionale di Ancarano, ben conosciuta da escursionisti, astrofili e soprattutto da amanti del tiro al piattello. La manifestazione prenderà il via domani pomeriggio alle 19 con l’apertura dello stand gastronomico, e si protrarrà fino a domenica a tarda sera. “L’obiettivo di questa festa – afferma il presidente della Pro Loco di Ancarano Venanzo Santucci – è, come ogni anno, quello di attrarre e coinvolgere non solo i residenti ma anche i turisti e le loro famiglie in un’atmosfera unica. Accanto a quanto offre la natura, mettiamo a disposizione la nostra ricca tradizione gastronomica, la nostra ospitalità, il nostro entusiasmo e il nostro impegno”. Anche il programma di intrattenimento è sicuramente di quelli da non perdere. Domani sera è atteso il giovane cantante canadese Timothy Snell, direttamente dalla scuola “Amici” di Maria De Filippi. Timothy si esibirà insieme alle sue “girls” in uno spettacolo musicale davvero emozionante al quale farà seguito la discoteca del DJ Fabrizio Marini. Sabato 23, invece, lo stand gastronomico aprirà alle ore 12 e, in serata, alle 19,30. Nel pomeriggio alle 16 sono previsti giochi vari mentre dalle 20,30 in poi una serata danzante con la grande orchestra di Mauro Betti, con la partecipazione straordinaria di Fabrizio Tantucci e Gianfranco Bronzini, alias Lando e Dino, i due comici marchigiani di Appignano, le cui esilaranti barzellette stanno facendo il giro del mondo. Domenica ancora buona cucina (direttamente e scrupolosamente curata da tutte le massaie e i volontari di Ancarano), giochi, con la gara di briscola a coppie fissata per le 16, musica e divertimento. La serata danzante vedrà come protagonista l’orchestra “La voglia matta” mentre il gran finale di cabaret, che prenderà il via alle 23, sarà assicurato dal comico romano “Dado”. Lo stravagante attore del circuito nazionale del cabaret, reduce dei successi televisivi di “Zelig” e sempre pronto ad arrotolarsi le maniche e a sfoderare la chitarra, suonerà, canterà e reciterà. Con la sua mimica clownesca e con le sue tipiche canzoncine brevi e taglienti saprà sorprendere e ridere in uno show davvero esilarante adatto a tutta la famiglia. Intanto a Norcia capoluogo proseguono gli eventi del cartellone estivo. Domani pomeriggio alle 18 presso la Castellina si terrà il concerto della Corale “Gildo Antonioni” mentre domani sera alle 21,30 i “Memory 80” si esibiranno in un concerto in piazza San Benedetto, con brani contemporanei e del passato recente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*