TERNANA CALCIO - DEODATI CHIAMA D'ANTONI

<p>post <b>L. Pioppi </b>UJcom2.0 <b><a title="Scrivi a Luana Pioppi" href="mailto:luanapioppi@alice.it" target="_blank"><span style="color: #006699;">@</span></a> </b>(UJ.com) TERNI - Gli ultimi risultati negativi e le prestazioni dei rossoverdi hanno indotto la società ad un cambiamento radicale dell'obiettivo di stagione. Al momento vengono rinfoderati i proclami del neo <b>presidente </b>Angelo Deodati di vittoria del campionato, sostituiti con un profilo più basso, ovvero la salvezza. A dichiararlo ieri sera a Nuova Teleterni, nel corso della rubrica Rotocalcio, il direttore generale Alberto Gianni (nella foto), ospite in studio. "Più avanti - ha dichiarato l'ex presidente della Ternana - si vedrà se ci saranno le possibilità per puntare a qualcosa di più ambizioso". <br /><br />Al tempo stesso Gianni ha parlato anche della necessità di cedere qualche giocatore qualche giocatore e di acquistarne altri, leggi centrocampisti incontristi, per consentire un maggiore equilibrio nell'organico attuale. Non si è però parlato di tagli immediati nell'incontro tra Deodati ed il centrocampista D'<b>Antoni</b>, convocato a Roma iniseme a Vailatti, che non si è potuto presentare al colloquio per una visita medica da sostenere. Con l'ex mediano del Rimini, arrivato a Terni proprio sotto la gestione dell'imrenditore di Pisoniano, il presidente avrebbe parlato della difficile situazione di classifica, confidando su uno degli elementi più esperti del gruppo per puntare ad un pronto riscatto fin dalla prossima gara di Viareggio.</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*