Ternana, attesa per i gironi

TERNI - Regna ancora l'incertezza sul girone di Prima Divisione, l'ex serie C1, dove sarà inserita la Ternana. Sembra intanto prevalere in maniera sempre più decisiva l'ipotesi della data del 12 agosto, dopo le udienze per i ricorsi di Messina, Massese, Nuorese e Torres, previste per l'11, per la compilazione dei due raggruppamenti. Sulla composizione sono due le possibilità: la conferma in linea di massima dei criteri adottati nella scorsa stagione oppure il ritorno alla classica suddivisione con taglio orizzontale tra nord e sud. Alla luce dei ripescaggi ufficializzati l'altro giorno la prima ipotesi prevedrebbe la seguente composizione: CESENA, CREMONESE FOGGIA, FOLIGNO, LEGNANO, LUMEZZANE, MONZA, NOVARA, PADOVA, PERGOCREMA, PRO PATRIA, PRO SESTO, RAVENNA, REGGIANA, SPAL, TERNANA, VENEZIA, VERONA. Con il criterio geografico tra nord e sud invece l'organico del girone dei rossoverdi sarebbe totalmente diverso: AREZZO, BENEVENTO, CAVESE, CROTONE, FOGGIA, FOLIGNO, GALLIPOLI, J.STABIA, LANCIANO, PAGANESE, PERUGIA, PESCARA, POTENZA, REAL MARCIANISE, SORRENTO, TARANTO, TERNANA, X.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*