SPOLETO - "LA PROVINCIA DI PERUGIA VICINA ALLE TEMATICHE SOCIO-SANITARIE"

<p>(UJ.com) PERUGIA - “La Provincia di Perugia, senza invadere campi altrui, intende occuparsi anche delle tematiche socio – sanitarie poiché il dovere di ogni istituzione è preoccuparsi dello stato sociale e delle politiche del welfare”. Ad affermarlo è il Vice Presidente della Provincia di Perugia, Aviano Rossi intervenuto al convegno su “La contenzione: tra diritto alla libertà e tutela della sicurezza”, patrocinato anche dalla Provincia, in svolgimento a Spoleto nella giornata di oggi, sabato 7 novembre presso l’Auditorium Scuola allievi agenti della Polizia di Stato ed organizzato dal Coordinamento regionale dei collegi degli infermieri, assistenti sanitari e vigilatrici di infanzia.</p>
<p>Ricordiamo che Rossi ha costruito la sua carriera professionale all’interno delle professioni sanitarie diventandone dirigente, partendo proprio dalla professione di infermiere. Ed è questo l’aspetto che ha tenuto a sottolineare nel suo intervento a testimonianza del fatto che “se le professioni sanitarie mi hanno consentito la possibilità di assolvere ad una carica istituzionale così prestigiosa alla mia prima esperienza politica – ha detto – è significativo dei grandi passi in avanti dal punto di vista della formazione universitaria e delle responsabilità alle quali sono oggi assegnate. “L’affrontare un tema così delicato ed impegnativo come quello della contenzione – ha continuato Rossi – vuol dire che la professione infermieristica e le altre professioni sanitarie hanno acquisito un maggiore salto di qualità. Io mi impegnerò affinché la politica si accorga di questa crescita, in quanto il capitale culturale che stiamo mettendo in atto è la più grande risorsa che abbiamo”.</p>
<p> </p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*