SOCIALE - GIORNATA CON L'AULCI

<p>(UJcom) PERUGIA - Tre calciatori del Perugia, che hanno scritto pagine incancellabili della storia del grifo, saranno festeggiati nelle sale dell'Hotel Brufani  domani giovedi 19 Novembre non solo per le loro imprese sportive e per  l'attaccamento alla città manifestato in più occasioni, ma <b>essenzialmente </b>per il loro impegno a favore dell'Aulci, l'associazione  che si occupa dei bambini cardiopatici, che festeggia quest'anno il suo ventennale.Roberto Savi, Federico Giunti e Giovanni Cornacchini hanno aderito con entusiasmo all'invito rivolto loro dalla presidente Mara Zenzeri e domani sera oltre ad un revaival sportivo daranno una testimonianza del loro impegno nel sociale. <br /><br />" La nostra associazione aveva iniziato da poco la propria mission ed era importante avvicinare la gente, far sapere loro quali erano i nostri progetti, come intendavamo collaborare con la Sanità pubblica e con il mondo della ricerca.Avevamo bisogno di testimonial conosciuti, affidabili, che ci mettessero la faccia, come si usa dire-ricorda Mara Zenzeri-.Il mondo del calcio, che a metà degli anni 90 aveva il suo fascino, con la squadra del Perugia che era in ascesa ci ha molto aiutato e i tre ex calciatori che abbiamo invitato furono i più atrtivi nelle nostre campagne di raccolta fondi.Insomma Savi, Cornacchini e Giunti hanno confermato nel tempo di essere campioni nello sport come nella vita"<br /><br />Anche il mondo dello spettacolo sarà rappresenato con l'attrice perugina Isabella Orsini, da tempo anche lei impegnata nel volotariato, proprio come ambasciatrice dell'Aulci, che nei suoi venti anni di attività ha assegnato borse di studio a giovani medici cardiologi, dato assistenza alle famiglie con bambini cardiopatici,sottoscritto convenzioni con l'Azienda Ospedaliera di Perugia  ed il Bambin Gesù di Roma.</p>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*