Salvata famiglia perugina al mare

VITERBO - Una famiglia di Perugia, padre madre e 2 figli, su una barca con il motore in avaria, e' stata portata in salvo dalla Capitaneria di porto. E' accaduto a Montalto Marina (Viterbo). La famiglia umbra era uscita in barca per una gita in mare. Al largo della centrale Enel di Montalto di Castro, il motore del natante si e' rotto. Il padre ha lanciato l'Sos. Dalla foce del fiume Fiora e' partito un gommone che ha raggiunto l'imbarcazione che stava per essere spinta contro il molo della centrale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*